/ Maggio 15, 2016/ Senza categoria

[…] – il più delle volte, infatti, non ci rendiamo conto che cose in apparenza tanto insignificanti e irrisorie, come un orto caotico nel cuore della campagna, possono avere qualcosa in comune con le più belle opere d’arte.

Muriel Barbery, Estasi culinarie
Share this Post